FOLLOW US HERE: 

  • Facebook Clean
  • YouTube Clean

A.P.D. Acilia Sport Red Foxes, Copyright©2016. All Rights Reserved.

Created by GO

U18: Acilia - Sora 2000 = 74-73

April 5, 2017

 

Acilia - Sora 2000 = 74 - 73 (19-7, 14-20, 15-21, 26-25)

 

Acilia: Riccardo B. 14,Mattia C. 0, Claudio 14, Matteo DR. 0, Omar 9, Valerio 0, Matteo Mg. 2, Lorenzo M. 5, Flavio 23, Lorenzo P. 7, Simone 0

 

La foto è lo specchio della partita, 4 secondi dalla fine e Flavio infila 2 canestri fondamentali per la vittoria Aciliense.

Il basket è uno sport particolare, pieno di emozioni, ma il basket dell' Under 18 dei Red Foxes è un continuo palpitare, perchè ogni gara può avere mille risvolti, e anche questa gara, che sembrava facilmente alla portata si è rivelata insidiosa.

I complimenti innanzitutto vanno alla squadra ospite, presentata al Magellano con soli 7 elementi si è fatta valere per tutto l'incontro.

L'inizio sembrava esaltante con un +12 al primo quarto, ma poi iniziano i black out, azioni troppo solitarie, tutti che voglio fare punti e la palla viaggia in modo confuso, gli ospiti prendono coraggio e si avvicinano pericolosamente al secondo quarto per il -6.

Eppoi terzo quarto solito dell'Acilia, palla che scotta, paura dei falli in difesa e si va sotto di 1 punto.

Nell'ultima frazione di gara ci dovrebbe essere la sterzata, e invece cosi non è perchè il Sora va avanti di 6 ma i tanti falli provocati portano 2 giocatori al quinto fallo e altri 2 giocatori con 4 allentano un pò le marcature, anche se l'Acilia invece di provare a sfondare la difesa a zona continua a far girare palla fuori con tiri fuori equilibrio che spesso non prendono nemmeno il ferro.

Il finale è emozionante, Flavio e Riccardo B. infilano canestri importanti, mentre in difesa gli ospiti prendono il sopravvento non sbagliando un colpo, così a 8 secondi dalla fine con il Sora avanti di 1 punto, il N.8 ospite prende 5 rimbalzi offensivi consecutivi (!!!), ma non riesce ad infilare il canestro che potrebbe ammazzare la partita, commettendo fallo su Simone che va ai 2 tiri liberi, ma le gambe tremano ed entrambi le esecuzioni vanno sul ferro, sul pallone si avventa Flavio che prende la sfera ed un avversario commette fallo nel tentativo di strapparla, , con tutto il pubblico con il fiato sospeso, Flavio prende la sfera ma stavolta entrambi i tiri vanno nella retina per il +1, a 4 secondi dalla fine il bravissimo N.21 prova la bomba finale senza esito per il boato del pubblico presente.

Questa partita deve far riflettere su quanto la concentrazione debba essere alta per tutta la durata dell'incontro, per non rischiare di perdere partita apparentemente facili.

Ancora un plauso alla squadra ospite che si è battuta con grande ardore cedendo solo a 4 secondi dalla fine.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Recent Posts

November 9, 2019

Please reload