Cerca
  • GO

U15:Acilia-ProgettoBsk=68-66

Acilia - Progetto Bsk = 68 - 66 (18-12, 14-14, 21-23, 15-17)

Acilia: Riccardo 2, Gabriele 0, Matteo S.0, Fabiano 10, Nicholas 0, Alessandro 0, Daniele 0, Mattia 0, Matteo P.11, Federico 21, Patrik 0, Alessio 24

La partita che non ti aspetti, il Progetto Basket si presenta con soli 4 punti in classifica, ma la differenza punti non si nota assolutamente, anzi, la partenza è alla "camomilla" come al solito e gli ospiti si portano subito sul +6 con coach Enrico costretto a chiamare timeout dopo solo 2 minuti.

L'Acilia riesce solo a tirare da fuori, ma con buona precisione con 2 bimbe di Alessio e a seguire Parisao e Fabbianello che permettono di chiudere con un +6 (fondamentale ai fini del risultato) la prima frazione di gioco, ma nel secondo quarto sono gli ospiti a partire bene arrivano al pareggio con ottime giocate in post e penetrazioni che l'Acilia non riesce a risolvere, ai rimbalzi Gabriele non si fa sentire e cosi è il Progetto Basket ad approfittarne ricucendo un piccolo strappo chiudendo sul 14 a 14 la seconda frazione.

Nella terza frazione le difese si allargano un pò e il punteggio sale, Alessio penetra con blocchi dei compagni, ma dai liberi si è poco precisi, mentre dall'altra parte gli ospiti fanno girare bene il pallone segnando in piu di un occasione con arresto e tiro facendo infuriare il "giaguaro" Germano, la panchina entra in fibrillazione per la poca resistenza in difesa e qualche cambio risistema le cose, a 7 minuti dalla fine dell'incontro l'Acilia è sotto di 2, Alessio insacca un solo libero e gli avversari in ripartenza con una bomba da 3 si portano addirittura sul +4, ma ancora Alessio accorcia con un tiro dall'angolino e un passaggio di Federico libera Riccardo che da sotto non può sbagliare per il +1 a 2 minuti dalla fine.

Si va avanti punto a punto, ancora un libero di Federico ma il numero 50 con un tiro in arresto pareggia i conti, gli ospiti potrebbe andare sopra ma Federico con una stoppatona, ma strozzare in gola l'urlo dei tifosi ospiti, ma una nuova palla persa fa tremare il folto pubblico Aciliense che però esplode, quando da una palla recuperata Federico sfonda la difesa avversaria ed insacca a 2 secondi dalla fine con fallo subito, dal libero errore del 21 (con 21 punti all'attivo) e partita chiusa per urlo generale di tutto il PalaMagellano.

Vittoria fondamentale per il terzo posto in classifica ancora da consolidare, ma che permette di allungare sulle inseguitrici

Clicca

QUI

per vedere le foto

0 visualizzazioni

FOLLOW US HERE: 

  • Facebook Clean
  • YouTube Clean

A.P.D. Acilia Sport Red Foxes, Copyright©2016. All Rights Reserved.

Created by GO